08:51 16 Dicembre 2018
Interpol

Poliziotto russo si batterà per la presidenza dell'Interpol

© AP Photo / Laurent Cipriani, File
Mondo
URL abbreviato
2100

Il cittadino russo Alexander Prokopchuk è uno dei due candidati per guidare l'Interpol, scrive il Financial Times.

Oltre a Prokopchuk, attualmente vicepresidente, ambisce alla guida dell'Interpol il candidato sudcoreano Kim Jong Yang.

L'elezione del nuovo presidente dell'organizzazione internazionale di polizia è prevista il 21 novembre.

L'ultimo presidente dell'Interpol, il cinese Meng Hongwei, era sparito nel nulla il 25 settembre scorso in Cina. Il 5 ottobre si era saputo che era stato arrestato dalle autorità locali col sospetto di corruzione. Il 7 ottobre ha scritto una lettera di dimissioni, immediatamente accettate dall'organizzazione.

Alexander Prokopchuk è un generale di polizia. È diventato il primo cittadino russo ad assumere un incarico dirigenziale nell'Interpol nel 2016. È un reduce di guerra, ha ottenuto molte onorificenze statali.

Correlati:

Cina, l’ex presidente dell'Interpol è sotto indagine per corruzione
La polizia francese indaga la scomparsa del capo dell'Interpol
Ministero degli interni russo e Interpol: 66 estradizioni ed espulsioni nel 2017
Tags:
Sicurezza, Interpol, Polizia, Kim Jong Yang, Alexander Prokopchuk, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik