11:11 15 Dicembre 2018
Liver cancer

Trovato nuovo sintomo per diagnosticare il cancro

© East News / Science Photo Library
Mondo
URL abbreviato
191

Secondo uno studio condotto dall'University of California Cancer Center di Los Angeles (l'UCLA Jonsson Comprehensive Cancer Center), un aumento del trasportatore di glucosio sodio-dipendente di tipo 2 (SGLT2) è un indizio della presenza di un cancro, secondo quanto riportato dal portale di ricerca MedicalXpress.

In precedenza si riteneva che il cancro ricevesse il necessario per la sopravvivenza e la crescita dal glucosio, principalmente utilizzando trasportatori di glucosio (GLUT), sebbene alcuni tipi di cancro (per esempio, prostata o pancreas) fossero anche "nutriti" usando SGLT2.

Nello studio del cancro al polmone gli scienziati hanno usato la tomografia a emissione di positroni per studiare il comportamento dei trasportatori di glucosio sodio-dipendenti nelle cellule tumorali nei topi. Hanno scoperto che inizialmente era comune per le cellule tumorali utilizzare SGLT2, piuttosto che GLUT.

Gli scienziati hanno usato la tomografia a emissione di positroni per studiare il comportamento dei trasportatori di glucosio sodio-dipendenti nelle cellule tumorali nei topi. Hanno scoperto che inizialmente le cellule cancerose utilizzano prevalentemente SGLT2, piuttosto che GLUT, per il "nutrimento".

Secondo gli oncologi, un cambiamento nella quantità di un elemento nel corpo può essere un nuovo segno biologico che può aiutare a diagnosticare una condizione precancerosa o cancerosa nelle sue fasi iniziali, quando è molto più facile da trattare. Gli esperti ritengono che la scoperta faciliterà non solo il trattamento del tumore, ma impedirà anche il suo verificarsi.

Correlati:

Scienza, svelato il fattore da cui dipende l’aspettativa di vita
Scienza, la voce della madre risveglia un bambino meglio dell'allarme antincendio
Biologo russo salva i cuccioli di orso usando la scienza
Tags:
Salute, tumore, cancro, Università, Mondo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik