09:41 16 Dicembre 2018
Un agente degli servizi segreti ucraini SBU

Ex capo servizi segreti ucraini stima conseguenze guerra Russia-Ucraina

© East News / Ukrafoto
Mondo
URL abbreviato
6122

L'ex capo della SBU, Igor Smeshko, ha predetto una sconfitta per l'Ucraina in caso di una guerra con la Russia.

"Non possiamo mostrare né un successo nell'economia né un successo nello sviluppo di potenti forze armate. Sì, ora possiamo resistere staticamente contro i raggruppamenti che si oppongono a Donetsk e Lugansk, ma siamo perfettamente consapevoli che se teoricamente la Russia  dovesse condurre un'operazione offensiva con il coinvolgimento delle forze aeree, il nostro esercito semplicemente non reggerebbe", ha detto sul canale televisivo 112 Ucraina.

Smeshko ha definito le spese del bilancio militare del paese inefficaci. Quindi, secondo lui, negli Stati Uniti solo l'1,5-2% del PIL viene stanziato annualmente per la difesa, e sul sito web del Congresso americano è indicato fino "all'ultimo centesimo" dove sono stati spesi i soldi stanziati, mentre nel progetto di bilancio dell'Ucraina per il 2019 per i militari è previsto il 5,3% del PIL, ma non si sa come verranno spesi.

Allo stesso tempo, il capo del ministero della Difesa dell'Ucraina Stepan Poltorak ha affermato che "le risorse finanziarie, fornite nel bilancio per la difesa nel 2019 sono insufficienti" e che richiedono un aumento.

Correlati:

La Russia impone sanzioni all'Ucraina ma non a Poroshenko. Perché?
Ucraina, ministro esteri minaccia sanzioni contro la Russia per le elezioni nel Donbass
Poroshenko minaccia la Russia con l’aviazione ucraina (VIDEO)
Tags:
Esercito, spesa militare, PIL, esercito ucraino, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik