12:01 11 Dicembre 2018
Isole Curili

Giappone promette di lasciare isole Curili libere da basi militari

© Sputnik . Sergey Krasnouhov
Mondo
URL abbreviato
5012

Il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha dichiarato che nel caso di un possibile passaggio delle isole Curili meridionali al Giappone, su queste non verranno costruite basi militari. Lo riferisce la testata giapponese Asahi Shimbun.

In conformità con il Trattato di sicurezza giapponese-americano, gli Stati Uniti possono schierare le proprie basi militari in tutto il paese. Ma come riferito alla pubblicazione da alti funzionari giapponesi, non possono essere schierate senza il consenso del Giappone.

In precedenza è stato riferito che Abe vuole offrire a Putin l'accelerazione dei negoziati sulla questione territoriale. Ci si aspetta che le parti discutano la conclusione di un trattato di pace sulla base della dichiarazione congiunta sovietico-giapponese del 1956. Secondo il documento, Mosca consentirà il passaggio delle isole Habomai e Shikotan dopo al Giappone dopo la conclusione di un trattato di pace. Il destino di Kunashir e Iturup non è menzionato. Il 13 novembre Abe e Putin si sono incontrati a Singapore, in occasione del vertice dell'Asia orientale e dell'ASEAN.

A settembre Vladimir Putin ha proposto a Shinzo Abe di firmare un accordo di pace entro la fine di agosto 2018 senza precondizioni, tuttavia il Giappone ha rifiutato la proposta dichiarando che la pace non potrà essere firmata fin quando non verranno risolte le questioni territoriali sulle Curili.

Il trattato di pace tra Russia e Giappone è da più di 70 anni che deve essere firmato. Tokyo richiede come condizioni per la sua firma la restituzione delle isole Iturup, Kunashir, Shikotan e Habomai. Mosca crede che le Curili del sud siano entrati a far parte dell'URSS in seguito ai risultati della seconda guerra mondiale, e che la sovranità su di esse sia chiara.

Correlati:

Caccia Usa precipita vicino ad Okinawa, Giappone
Giappone usa la Transiberiana per esperimento di logistica
Giappone, Abe: è vicina una nuova era nelle relazioni con la Russia
Tags:
Disputa territoriale, territorio conteso, isole contese, Isole Curili, Dispute territoriali, Asean, Vladimir Putin, Shinzo Abe, Russia, Giappone
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik