11:06 17 Dicembre 2018
Esercito di terracotta in Cina

In Cina scoperto un nuovo esercito di terracotta

CC0 / Pixabay
Mondo
URL abbreviato
0 190

Centinaia di statue di guerrieri con armi e carri in terracotta hanno fatto la guardia ad una tomba di 2.100 anni fa.

L'esercito cinese di terracotta dell'imperatore Qin Shi Huangdi è noto a tutto il mondo: 7mila soldati ad altezza reale e in uniforme da combattimento vegliavano il riposo eterno dell'imperatore. Recentemente gli archeologi cinesi hanno scoperto una tomba con una copia ridotta dell'esercito di terracotta: nella parte meridionale del luogo di sepoltura si trovano cavalieri e carri da guerra alti 140 centimetri, al centro 300 fanti, a nord l'orchestra.

Gli esperti ritengono che l'esercito sia stato creato un secolo dopo i funerali di Qin Shi Huangdi, riferisce LiveScience. L'esercito poteva proteggere solo i membri della famiglia imperiale. Gli archeologi credono di aver scoperto la tomba del principe Han Liu, che era il figlio dell'imperatore Han Wudi (regnò dal 141 all'87 a.C). Secondo fonti scritte, Han Liu era stato designato come erede in giovane età, tuttavia è morto precocemente senza lasciare figli.

Tags:
Archeologia, Storia, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik