08:38 16 Dicembre 2018
Caprese

Tribunale in UE stabilisce che il gusto del cibo non è protetto dai diritti d’autore

© Foto : CCO/Pixabay
Mondo
URL abbreviato
151

Un tribunale europeo nell’esaminare una controversia tra due produttori di formaggi olandesi, ha stabilito che il copyright non si può estendere al gusto dei prodotti alimentari, secondo la decisione dell'istanza sul sito web del tribunale.

"Il gusto degli alimenti non può essere determinato in modo accurato e oggettivo. A differenza, ad esempio, di opere letterarie, visive, cinematografiche o musicali, che sono forme di espressione chiare e oggettive, il gusto dei prodotti alimentari è determinato in misura maggiore sulla base di sensazioni gustative e impressioni soggettive" ha affermato il tribunale.

Il tribunale ha osservato che il gusto è percepito in modo diverso a seconda dell'età, delle abitudini e delle preferenze di gusto del consumatore, nonché dell'ambiente in cui il prodotto viene consumato.

L'azienda olandese Levola Hengelo, che produce formaggio a pasta molle con verdure, ha intentato una causa contro un altro produttore di formaggio, Smilde, accusando la società di copiare illegalmente i propri prodotti. Un tribunale olandese non ha riconosciuto il diritto d'autore sul sapore del formaggio, dopo di che la società ha presentato ricorso e la prossima istanza è stata inviata alla Corte europea.

Correlati:

A quattro anni dall'embargo, in Russia aumenta la produzione di formaggio (FOTO/VIDEO)
Scienziati spiegano perché piace più il cioccolato del formaggio
Gli Stati Uniti hanno accusato VKontakte di violare i diritti d’autore
Tags:
Cibo, diritti, Tribunale, tribunale, Olanda
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik