09:45 16 Dicembre 2018
Fregata norvegese Helge Ingstad

Fregata militare norvegese affonda dopo scontro con nave cargo – VIDEO

© REUTERS / Jakob Ostheim/Norwegian Coastal Administration
Mondo
URL abbreviato
11322

Nonostante gli sforzi dei soccorritori, la fregata della Marina Militare norvegese Helge Ingstad, entrata in collisione con la nave cargo maltese Sola TS giovedì scorso, è quasi completamente finita sott'acqua, segnala la guardia costiera del Paese scandinavo.

Secondo le immagini pubblicate, a largo della costa della regione di Hordaland, nel sud della Norvegia, dove la fregata danneggiata è riuscita a portarsi dopo la collisione, sopra la superficie dell'acqua è visibile solo una piccola parte della sovrastruttura e dell'antenna della nave militare.

Come riportato, lo scontro è avvenuto alle 4.03 dell'8 novembre. In quel momento la fregata Helge Ingstad, equipaggiata con il sistema di difesa anti-missile Aegis e una delle unità navali più moderne nella Marina norvegese, stava facendo ritorno alla sua base dopo le più grandi esercitazioni della NATO Trident Juncture 2018 dai tempi della Guerra Fredda.

Dopo la collisione con la nave cisterna, il comandante ha immediatamente messo la fregata nella rotta verso la costa nel tentativo di farla incagliare e quindi salvarla. Tuttavia, la nave, che ha subito un foro di dieci metri lungo lo scafo destro, ha iniziato ad affondare. Una volta giunta vicino la costa, la fregata si è adagiata sul lato di tribordo ed ha iniziato lentamente ad affondare.

Tutti i successivi tentativi dei soccorritori per salvare la nave militare dall'affondamento sono andati falliti.

Tags:
fregata, nave cisterna, Incidente, Marina Militare, NATO, Norvegia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik