16:41 16 Dicembre 2018
Il presidente ucraino Petro Poroshenko

Senatore russo spiega perché Trump a Parigi non ha stretto la mano a Poroshenko

© AFP 2018 / PATRIK STOLLARZ
Mondo
URL abbreviato
8292

Il senatore russo Alexei Pushkov ha spiegato su Twitter perché il presidente degli Stati Uniti Donald Trump durante la cerimonia per il centenario della fine della prima guerra mondiale di ieri a Parigi non ha stretto la mano al presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko.

Pushkov afferma che durante gli eventi parigini Poroshenko si è mangiato Trump con gli occhi. Il fatto che Trump abbia ignorato la dichiarazione di Poroshenko secondo cui la televisione russa ha trasmesso "bugie" è dovuta alla riluttanza di Trump per l'ipocrisia. Trump, ha aggiunto il senatore, considera l'Ucraina uno stato "dipendente, debole, fastidioso", i cui leader lo seguirebbero pure dentro la toilette.

In precedenza, Global News ha pubblicato un video che mostra come Trump, arrivando all'arco di trionfo e salutando alcuni capi di stato, non ha stretto la mano a Poroshenko. In seguito Poroshenko, in risposta alla richiesta di commentare l'accaduto, ha negato tutto e se l'è presa con i media russi che, a suo, dire diffondono bugie.    

Correlati:

Trump ha discusso con Putin, Merkel e Macron di Siria e Trattato INF
Parigi, Putin è riuscito a parlare con Trump
Stretta di mano tra Putin e Trump all'Arco di Trionfo a Parigi (VIDEO)
Tags:
saluto, prima guerra mondiale, senatore, centenario, Petro Poroshenko, Donald Trump, Parigi, Ucraina, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik