18:20 13 Dicembre 2018
Vienna

Austria, media: la “soffiata” della spia russa è arrivata dai servizi segreti britannici

© Foto: Pixabay
Mondo
URL abbreviato
482

Oggi il quotidiano Kleine Zeitung, citando un alto ufficiale dell’esercito, riferisce che l’intelligence austriaca potrebbe essere stata avvertita della presenza di una talpa di Mosca dai servizi segreti britannici.

Potrebbero essere stati i servizi segreti di Sua Maestà ad aver deliberatamente diffuso questa notizia con l'intento di allontanare il governo austriaco da Mosca, poiché Vienna, come nota il quotidiano, ha deciso di allentare la tensione con il Cremlino, scontentando molti paesi occidentali.

A giustificare questa ipotesi c'è il fatto che "gli inglesi sono stati in costante ostilità con i servizi segreti russi per molti anni", aggiunge la pubblicazione.

Inoltre, l'Austria ha deciso di non condannare a priori la Russia per il caso Skripal decidendo di non non espellere i diplomatici russi come segno di solidarietà con il Regno Unito.    

Correlati:

Austria, il capo dello stato invita a non drammatizzare le relazioni con la Russia
Scandalo spionaggio, l'Austria confida nella collaborazione della Russia
Ministri degli Esteri di Russia e Austria discutono lo scandalo di spionaggio
Austria accusa ufficiale in pensione di spionaggio per la Russia
Tags:
spia, servizi segreti, Regno Unito, Austria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik