14:54 18 Novembre 2018
Karin Kneissl

Scandalo spionaggio, l'Austria confida nella collaborazione della Russia

© AP Photo / Ronald Zak
Mondo
URL abbreviato
206

L'Austria spera che Mosca collaborerà nelle indagini sul caso dell'ex colonnello dell'esercito austriaco accusato di spionaggio per conto della Russia. Lo riferisce l’agenzia APA, citando il ministro degli esteri austriaco Karin Kneissl.

"Ci aspettiamo piena collaborazione da parte della Russia nelle indagini su questo caso", ha detto la Kneissl dopo una telefonata con il ministro degli esteri russo Sergey Lavrov.

Scopri di più: Ex-colonnello dell'esercito austriaco sospettato per spionaggio ha confessato

In precedenza un colonnello in pensione dell'esercito austriaco è stato arrestato perché sospettato di aver svolto, dagli anni Novanta fino allo scorso anno, attività di spionaggio a favore della Russia. Il caso è stato affidato alla procura di Salisburgo. Il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov si è detto dispiaciuto da questa notizia.

Scopri di più: Ministri degli Esteri di Russia e Austria discutono lo scandalo di spionaggio

Correlati:

Ministri degli Esteri di Russia e Austria discutono lo scandalo di spionaggio
Austria accusa ufficiale in pensione di spionaggio per la Russia
Tags:
collaborazione, Indagini, Scandalo, spionaggio, Karin Kneissl, Sergej Lavrov, Austria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik