23:20 18 Novembre 2018
Incendi in California

Trump indica i responsabili dei roghi in California

© AP Photo / Marcio Jose Sanchez
Mondo
URL abbreviato
221

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha incolpato le autorità locali degli incendi che hanno devastato la California ed ha minacciato di privare lo Stato dei finanziamenti federali se il problema della cattiva gestione dei fondi stanziati per combattere i roghi non verrà risolto.

"L'unica ragione per questi incendi di grandi dimensioni in California che causano enormi perdite e provocano la morte di persone è la cattiva amministrazione delle foreste. Ogni anno vengono stanziati miliardi di dollari e la gente continua a morire, tutto per la cattiva gestione delle foreste. Risolvete il problema urgentemente, o non ci saranno più fondi federali", ha twittato Trump.

​L'incendio nel nord della California è iniziato giovedì, nove persone ne sono già rimaste uccise. Il rogo si è esteso su 36mila ettari ed ha distrutto quasi 7mila edifici, diventando il più distruttivo nella storia dello Stato.

Finora l'incendio più distruttivo nella storia della California era considerato il rogo Tubbs, anche nel nord dello Stato e vicino la costa. Si era verificato nell'ottobre 2017, si era esteso per quasi 15mila ettari ed aveva distrutto oltre 5.500 edifici.

Correlati:

Incendi in California, ci sono le vittime
Tags:
Incendio boschivo, Donald Trump, USA, California
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik