03:42 13 Novembre 2018
Macchina abbandonata in California durante l'incendio

Incendi in California, ci sono le vittime

© REUTERS / Stephen Lam
Mondo
URL abbreviato
114

Almeno cinque persone sono morte in California a causa degli incendi che hanno colpito lo Stato della costa ovest.

L'incendio divampato a Nord di Los Angeles, sopprannominato Woolsey Fire, si sta estendendo e minaccia le aree costiere compresa la rinomata località di Malibu. Lo riporta Bbc. Le fiamme si sono estese rapidamente, alimentate dai forti venti.

Il rogo, scoppiato nei pressi di Thousand Oaks, una area circa 64 chilometri a Nordovest del centro di Los Angeles dove un uomo mercoledi ha ucciso 12 persone, ha costretto le autorità ad ordinare l'evacuazione di 75,000 abitazioni.

Ai residenti è stato ordinato di sgomberare altre città ad Ovest di Thousand Oaks, fra cui Calabasas, e Malibu sulla costa.

Un altro incendio nel Nord della California continua a divorare ettari di terreno, il cosiddetto Camp Fire. Nella Contea di Butte è stato dichiarato lo stato di emergenza.

Paradise, cittadina californiana con 27.000 abitanti, è stata quasi interamente distrutta.    

 

Correlati:

Esperto americano valuta utilità russa dell'operazione militare in Siria
Gli S-300 minimizzano i rischi per la Siria in caso di un attacco israeliano
Siria, la pace è vicina, ma Roma resta a guardare
Siria, Mosca: Libano pronto a garantire il rimpatrio di circa 200 000 rifugiati
Tags:
Incendio, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik