10:40 21 Novembre 2018
Finale del Concorso Stenin 2018

Finale del Concorso Stenin, tra i premiati a Mosca anche l'italiano Andrea Alai

© Sputnik . Ramil Sitdikov
Mondo
URL abbreviato
0 40

Il momento più atteso è arrivato. Oggi a Mosca è stato proclamato il vincitore assoluto del fotoconcorso “Andrey Stenin” 2018.

Ucraina nel 2014 è giunto alla quarta edizione ed ha stabilito un nuovo record: quest'anno sono stati più di 6000, in rappresentanza di 77 paesi, i giovani fotografi dai 18 ai 33 anni che hanno inviato i loro lavori, suddivisi in quattro categorie, Top News, Portrait - Eroi del nostro tempo, Il Mio Pianeta e Sport, ciascuna suddivisa in due sottocategorie, Serie e Fotografia Singola.

Il vincitore assoluto del Gran Prix è stato svelato all'inizio della cerimonia di premiazione del concorso ed è la fotografa russa Alyona Kochetkova, con la serie "How i feel ill" che racconta da vicino la vita delle persone malate di cancro.

"E' un progetto molto personale, ma quando l'ho realizzato volevo mostrare al pubblico che cosa prova una persona durante la malattia. Il colore rosso nelle mie fotografie riflette il colore della vita, ma anche delle mie emozioni, e delle sostanze chimiche che mi iniettavano nel corpo. Spero che queste mie fotografie aiutino chi è malato ma soprattutto chi nella propria vita non si è mai trovato in questa situazione a capire che cosa provano queste persone ed i loro famigliari. Di amore non ce n'è mai troppo".

How i feel ill
© Foto : Alyona Kochetkova|Stenincontest
"How i feel ill"

Tra i premiati anche il fotografo italiano Andrea Alai, vincitore nella sezione Sport - Serie, con il progetto "Ultras", in cui il giovane fotoreporter ligure ha seguito da vicino il gruppo "Gradinata Sud" dei tifosi dell'Albenga calcio, squadra ligure del campionato eccellenza. Questo il suo commento a caldo per Sputnik Italia:

Gli ultras dell'Albenga allo stadio
© Sputnik . Andrea Alai

"In questi mesi, dal momento in cui ho ricevuto la notizia fino ad ora sto vivendo un periodo molto importante per me e per il lancio della mia carriera come fotogiornalista. Sono felice di essere qua, è un'occasione speciale ed un grande onore aver ricevuto questo premio. La cosa bella di questa premiazione è che i fotografi arrivano quasi tutti da paesi diversi quindi è stato proprio bello incrociare i pareri e notare i diversi punti di vista a seconda della nazione da cui provengono: ognuno ha il proprio stile, ognuno ha partecipato al concorso Stenin con diversi progetti ed è un occasione di arricchimento unica potersi confrontare tutti insieme", ha detto Andrea Alaia esclusivamente a Sputnik Italia.

Andrea Alai alla premiazione Stenin 2018
© Sputnik . Ekaterina Chesnokova
Andrea Alai alla premiazione Stenin 2018

Dopo la cerimonia di premiazione è stata ufficialmente inaugurata la mostra con le opere dei fotografi vincitori, che sarà visitabile nel Museo Storico di Stato di Mosca dal 9 al 30 novembre. Nei prossimi mesi la mostra fotografica verrà esposta anche in altre città del mondo.

Andrea Alai non è il primo fotografo italiano a venire premiato al concorso "Stenin": nel 2017 nella categoria "Ritratto. Un eroe del nostro tempo. Opera singola") il fotografo romano Danilo Garcia Di Meo aveva vinto il primo premio grazie alla serie fotografica "What?" sul coraggio e la volontà di vivere della giovane boxer Ambra, sorda dalla nascita. Sempre nel 2017, ma nella categoria Top-News serie,  il secondo premio è andato a Gabriele Micalizzi, con "Dogma" mentre Alessandro Rota con "Operazione a Mosul - Iraq" era stato premiato con la menzione speciale della giuria.


Il concorso internazionale di fotogiornalismo intitolato ad Andrei Stenin, organizzato da "Rossiya Segodnya" sotto l'egida della Commissione della Federazione Russa per l'UNESCO, si pone l'obiettivo di sostenere i giovani fotografi e di attirare l'interesse del pubblico sui compiti del moderno giornalismo fotografico. Il concorso è rivolto ai giovani fotografi di talento, sensibili e aperti al nuovo e si propone come piattaforma dalla quale i loro obbiettivi indirizzando la nostra attenzione sulle persone e sugli eventi vicini a noi.

Il fotoconcorso Andrei Stenin viene organizzato dal 2015 con il patrocinio dell'UNESCO dall'agenzia di stampa MIA ROSSIYA SEGODNYA. I vincitori della quarta edizione, 2018, sono stati annunciati il 6 agosto e la cerimonia di premiazione si terrà a Mosca nel mese di novembre, contestualmente all'apertura di una mostra con i lavori premiati.

Main media partner dell'evento: il portale di informazione e notizie Vesti.ru, il canale televisivo statale della Federazione Russa «Rossija-Kultura»,  il portale di informazioni Jourdom e il portale Russian Photo.

Media partner internazionali: l'agenzia di informazione e radio Sputnik, l'agenzia di stampa Askanews, la holding mediatica Independent Media, l'agenzia di stampa  Notimex,  l'agenzia di informazione ANA, il canale televisivo e portale RTThe Royal Photographic SocietyShanghai United Media Group (SUMG), la piattaforma multimediale internazionale TeleSUR, il portale Internet del quotidiano China Daily, la rivista Frontline, l'agenzia di stampa PNA, il portale on-line e il quotidiano AlYoum AlSabee, il portale Internet The Paper, l'agenzia di informazione Bernama, la compagnia radiofonica nazionale Radio Republik Indonesia, l'agenzia di informazione Antara, la rete mediatica Al Mayadeen

Media partner di settore: Photo Academy, l'agenzia GeoPhoto, il portale Photo-study.ruUnione dei giornalisti di Mosca, Unione degli artisti fotografici di Russia, Scuola di arti visive, il portale di informazione YOung JOurnalists i festival FotoistanbulKolga Tbilisi Photo.

Tags:
fotografia, Intervista, Concorso Stenin, Mosca
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik