07:14 15 Novembre 2018
Mutante

Ecuador, scoperto ragno con la testa di cane

CC BY-SA 2.0 / Flickr/Andreas Kay
Mondo
URL abbreviato
5140

L'aracnologo Andreas Kay ha scoperto nella foresta pluviale dell’Ecuador uno dei ragni più strani e spaventosi mai trovati in natura. Lo riferisce Science Alert.

Kay ha spiegato che il ragno, appartenente alla specie Metagryne bicolumnata e delle dimensioni di un'unghia umana, è una delle specie più antiche di organismi viventi sulla Terra, già presenti 400 milioni di anni fa, ancor prima che apparissero la maggior parte dei dinosauri. 

L'esperto ha sottolineato che questo ragno è assolutamente innocuo: la sua colorazione così come la strana formazione nella parte superiore del suo corpo, simile alla testa di un cane, servono ad intimidire i predatori.

Correlati:

Gli scienziati hanno scoperto i benefici inaspettati dell'appendicite
In Turchia scoperto il relitto di una nave da guerra russa del XVIII secolo
Francia, scoperto meteorite di quasi 500 chili
Tags:
ragno, Ecuador
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik