15:23 15 Novembre 2018
United States Capitol, meeting place of United States Congress

Gli Stati Uniti hanno parlato delle conseguenze dell'elusione delle sanzioni iraniane

© Sputnik . Igor Mikhalev
Mondo
URL abbreviato
218

Gli USA imporranno subito sanzioni contro chi cercherà di utilizzare i meccanismi per aggirare le restrizioni contro l'Iran, ha detto l'inviato speciale USA per l'Iran Brian Hook.

In precedenza, Regno Unito, Germania, Francia, Cina, Russia e Iran, a seguito di riunione ministeriale alle Nazioni Unite, in una dichiarazione congiunta, hanno riferito che l'UE creerà un meccanismo finanziario speciale SPV per le transazioni con l'Iran per aggirare le sanzioni degli USA.

"Se una persona fisica o un'impresa parteciperanno a transazioni che violano il regime delle sanzioni, come ho detto in precedenza, introdurremo sanzioni contro l'attività finalizzata a superare le sanzioni. Vedrete una delle decisioni più veloci riguardo l'inclusione nella lista delle sanzioni su questo argomento. Incoraggiamo le persone ad evitare la partecipazione a qualsiasi meccanismo che viola il nostro regime di sanzioni", ha risposto alla domanda dei giornalisti, su quali sanzioni possono essere applicate contro le aziende.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato a maggio che Washington sarebbe uscita dall'accordo con l'Iran sul programma nucleare. Ha anche annunciato il ripristino di tutte le sanzioni contro l'Iran, tra cui quelle secondarie nei confronti di altri paesi che fanno affari con l'Iran. Parte delle sanzioni che Washington ha imposto il 7 agosto e il 5 novembre colpisce più di 700 persone, organizzazioni, aerei e navi dell'Iran inclusi nella lista delle sanzioni,14 grandi banche comprese. Dalle sanzioni fanno eccezione Cina, India, Italia, Grecia, Giappone, Corea del Sud, Turchia e Taiwan.

Correlati:

USA sicuri, Iran non riprenderà programma nucleare
Iran avvia produzione in serie primo caccia nazionale Kowsar
Pompeo: Anche Italia tra i paesi esentati
Tags:
Petrolio, Sanzioni Iran, sanzioni, Congesso, Dipartimento del Tesoro, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik