10:29 21 Novembre 2018
Outside CNN Center

L'editorialista politico della CNN ha insultato bruscamente Trump in diretta

© flickr.com/ Ayush
Mondo
URL abbreviato
1210

La discussione sulla politica migratoria del presidente Donald Trump in diretta sul canale CNN si è trasformata in un scambio di opinioni, accompagnato da insulti all'indirizzo del capo dello stato.

Alla tavola rotonda del canale televisivo hanno partecipato il conduttore televisivo Chris Cuomo e i commentatori politici Steve Cortez e Ana Navarro, conosciuti come duri critici dell'attuale presidente, nonostante l'appartenenza al Partito Repubblicano.

Nel corso del dibattito, Navarro ha accusato il presidente di razzismo, e Cortez lo avversava nella discussione sulla logica politica delle azioni di Trump. In risposta, lui ha espresso parole dure all'indirizzo del capo dello stato.

Non è la prima volta che insultano Trump alla CNN in diretta. In precedenza, il canale televisivo ha dovuto disattivare il discorso di Madonna, che parlava del presidente usando parolacce. Le accuse di uso di espressioni razziste al leader americano arrivano spesso, ma lui le respinge, definendole fake news.

Correlati:

CNN: al summit con Putin Trump discuterà della questione delle forze pro-USA in Siria
CNN: l'Occidente non sa cosa fare con la Russia
La CNN espande l'ufficio di Mosca per l'interesse degli spettatori su Putin
Tags:
accusa, accuse, CNN, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik