03:11 13 Novembre 2018
Fregata “Ammiraglio Makarov”

La fregata “Ammiraglio Makarov” si aggiungerà al gruppo navale russo nel Mediterraneo

© Sputnik . Igor Zarembo
Mondo
URL abbreviato
0 211

La fregata della Flotta del Mar Nero "Ammiraglio Makarov" si unirà alle forze navali russe nel Mar Mediterraneo. Lo ha annunciato il direttore del dipartimento informativo della Flotta del Mar Nero, il capitano di secondo rango Alexey Rulyov.

Oggi la nave ha lasciato Sebastopoli e si è diretta verso gli stretti del Mar Nero, ha detto.

Secondo Rulyov, in preparazione della traversata l'equipaggio della fregata ha condotto delle esercitazioni: sono state elaborate manovre di navigazione in zone ad alta intensità di imbarcazioni, sono state effettuate manovre di tiro contro bersagli aerei e navali, inoltre è stata simulata la distruzione di un potenziale nemico con il sistema missilistico Kalibr-NK.

Le fregate del progetto 11356 hanno una massa di quattromila tonnellate, una velocità di 30 nodi e un'autonomia di 30 giorni. L'equipaggio della nave è di 200 persone.

L'Ammiraglio Makarov è dotato dei missili da crociera Kalibr-NK, un sistema missilistico antiaereo Shtil-1, unità d'artiglieria da 100 millimetri di calibro A-190, un'unità di artiglieria antiaerea Ka-27, siluri, inoltre può trasportare un elicottero da ponte Ka-27 o Ka-31.

Tags:
Difesa, Sicurezza, marina russa, Flotta del Mar Nero, Mediterraneo, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik