03:39 13 Novembre 2018
An activist holds a sign and image of missing Saudi journalist Jamal Khashoggi during a demonstration calling for sanctions against Saudi Arabia and to protest Khashoggi's disappearance, outside the White House in Washington, U.S., October 19, 2018

Omicidio Khashoggi, fondazione Gates sospende collaborazione ente di beneficenza saudita

© REUTERS / Leah Millis
Mondo
URL abbreviato
0 30

Secondo i media, inizialmente la fondazione Gates aveva intenzione di spendere 5 milioni di dollari per l'attuazione dell'iniziativa.

La fondazione del fondatore di Microsoft Bill Gates e di sua moglie Melinda ha deciso di sospendere la sua collaborazione con un ente di beneficenza giovanile fondato dal principe ereditario dell'Arabia Saudita Mohammed bin Salman, a seguito dell'assassinio del giornalista saudita Jamal Khashoggi nel consolato saudita di Istanbul.

Il principe ereditario saudita ha fondato la fondazione Misk nel 2011. L'anno scorso, la Bill e la Melinda Gates Foundation insieme a Misk hanno lanciato un'iniziativa di beneficenza volta a sostenere progetti innovativi di giovani di diversi paesi nel campo della salute e dello sviluppo.

"I rapimenti e gli omicidi di Jamal Khashoggi sono estremamente preoccupanti. Stiamo osservando con preoccupazione gli eventi attuali", ha detto al Wall Street Journal una portavoce della fondazione.

Secondo i media, inizialmente la fondazione Gates aveva intenzione di spendere 5 milioni di dollari per l'attuazione dell'iniziativa, ma ora ha deciso di smettere di lavorare con Misk.

Correlati:

Caso Khashoggi non influisce sui preparativi della visita di Putin in Arabia Saudita
L’assassinio Khashoggi ovvero il regalo di Riad a Teheran
Summit di Istanbul: Erdogan condivide informazioni su caso Khashoggi
Compagna di Khashoggi rifiuta invito di Trump alla Casa Bianca
Tags:
Jamal Khashoggi, Bill Gates, Arabia Saudita
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik