07:26 14 Novembre 2018
Un cacciatore

USA: cane spara padrone durante battuta di caccia

© Fotolia / Rodimovpavel
Mondo
URL abbreviato
312

In USA un cane ha sparato al suo padrone durante una battuta di caccia, riporta KRQE.

Nella contea di Doña Ana in New Mexico, un uomo di 74 anni ha deciso di andare a caccia con tre cani: Charlie, Cowboy e Scooby. Gli animali domestici erano sul sedile posteriore, dove il padrone aveva posato una pistola. Charlie ha accidentalmente schiaccaito il grilletto, motivo per cui la pistola ha esploso un colpo.

Il proiettile ha attraversato il posto di guida e ferendo il cacciatore alla schiena. Nonostante il dolore acuto, è riuscito a chiamare in modo autonomo i soccorritori che hanno ospitalizzato l'uomo.

"Doveva morire. Non ci sono parole per esprimere la mia gratitudine agli assistenti dello sceriffo, senza i quali mio padre sarebbe morto", ha dichiarato il figlio della vittima.

Dopo l'incidente, Charlie, Cowboy e Scooby sono stati portati in un rifugio. Allo stesso tempo, secondo il figlio di Sonny Gilligan, anche all'ospedale, i pensieri di suo padre erano solo su come portare via i suoi animali domestici dal luogo che lui chiama "prigione per cani".

Correlati:

Record storico per le esportazioni di armi da fuoco americane in Messico
Brasile: ognuno per se, cresce il numero di armi da fuoco registrate
Obama: le armi da fuoco sono “una nostra responsabilità comune”
Tags:
Incidente, Armi, Incidente, Armi, Incidente, Armi, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik