08:58 19 Novembre 2018
Igor Dodon durante la conferenza stampa nella sede di MIA ROSSIYA SEGODNYA

Dodon, "solo in Russia ci sono più moldavi che in Italia"

Mondo
URL abbreviato
3153

Il presidente della Moldavia Igor Dodon si è recato in visita ufficiale a Mosca, dove ha tenuto incontri formali con il presidente Putin ed il patriarca ortodosso Kirill ed informali con una rappresentanza di connazionali residenti a Mosca.

Al termine della visita Dodon ha tenuto una conferenza stampa presso la sede dell'Agenzia MIA ROSSIYA SEGODNYA in cui ha tracciato un bilancio degli incontri nella Capitale Russa.

Per quanto riguarda le relazioni commerciali tra i due paesi, la Moldavia ha ottenuto dalla Russia l'abolizione dei dazi sull'esportazione sul mercato russo di cinque categorie di prodotti, tra cui quelli agroalimentari soggetti invece al bando se provenienti dai paesi della UE.

Sul fronte migratorio, il presidente Dodon, ha annunciato che è stato firmato con la Russia un protocollo per regolarizzare la posizione di circa 150 mila cittadini moldavi residenti in Russia, quasi un quarto del totale:

"Secondo i dati ufficiali in Russia vivono 600 mila moldavi. Si tratta della prima diaspora per numero di connazionali residenti. A titolo informativo, aggiungo che la seconda è l'Italia, dove, anche per la vicinanza fra le lingue, vivono circa 200 mila moldavi." — ha detto Dodon.

Igor Dodon è stato eletto presidente della Moldavia nel 2016. Nel febbraio del 2019 in Moldavia si terranno le elezioni parlamentari.

Tags:
Igor Dodon, Vladimir Putin, Moldavia, Italia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik