07:17 17 Novembre 2018
Il presidente ucraino Petro Poroshenko

La Russia impone sanzioni all'Ucraina ma non a Poroshenko. Perché?

© Sputnik . Alexey Vitvitsky
Mondo
URL abbreviato
3172

Peskov ha spiegato perché Poroshenko non è stato colpito da sanzioni.

Inserire il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko, nella lista delle sanzioni della Russia sarebbe uno straordinario passo, ha detto il portavoce del presidente.

"Tradizionalmente, il presidente non rientra in tali liste, è per così dire, una sorta di passo straordinario" ha detto Peskov ai giornalisti.

Il primo ministro russo Dmitry Medvedev giovedì ha firmato un decreto del governo sulle misure per l'attuazione del decreto del Presidente della Russia "sull'applicazione delle misure economiche speciali in connessione con le azioni ostili dell'Ucraina nei confronti dei cittadini e delle persone giuridiche della Federazione Russa".

Correlati:

Russia, India e Iran creeranno un'alternativa al canale di Suez
La NATO teme l’"avventurismo militare" della Russia
Putin: la Russia non dimenticherà mai il giorno del referendum in Crimea
Tags:
Sanzioni, sanzioni, Petro Poroshenko, Dmitry Peskov, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik