16:27 15 Novembre 2018
Port Said. View at Suez Canal

Russia, India e Iran creeranno un'alternativa al canale di Suez

© Sputnik . Yuriy Kaver
Mondo
URL abbreviato
6432

India e Iran nel mese di novembre discuteranno il lancio del corridoio di trasporto internazionale "Nord-Sud", riferisce il canale televisivo iraniano Press TV.

Nel nuovo progetto, sia il trasporto ferroviario che quello marino, sono coinvolti. La merce viaggerà dall'India alla città iraniana di Bandar Abbas, sulla costa del Golfo Persico, poi da Bandar a Anzali sulla costa Del Mar Caspio, fino al mare in Astrakhan, e poi in treno verso l'Europa.

Il corridoio sarà un'alternativa più economica e più breve al canale di Suez: il tempo e il costo del trasporto delle merci diminuiranno del 30-40 per cento.

Ad esempio, se si fa un confronto con il canale di Suez, i prodotti da Mumbai a Mosca lungo il corridoio arriveranno con 20 giorni di anticipo. Inoltre, si prevede che in un anno il nuovo percorso potrà far viaggiare 20-30 milioni di tonnellate di merci. In precedenza, il ministro del Commercio e industria dell'India Suresh Prabhu ha detto che è necessario dare il via all'uso attivo del corridoio il più presto possibile. Le forniture di prova sul nuovo percorso sono state già spedite nel 2014.

Correlati:

I vantaggi del cambiamento climatico per la Russia e il suo “Canale di Suez”
Egitto, verso dimezzamento tasse di transito nel Canale di Suez
Egitto: giovedì si inaugura il nuovo Canale di Suez
Tags:
mercato, commercio, Trasporti, Progetti, commercio, Canale di Suez, Iran, India
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik