15:40 18 Novembre 2018
Evacuazione dei Caschi Bianchi dalla Siria condotta dai militari israeliani

Israele, premier Netanyahu elogia operazione per salvataggio dei Caschi Bianchi in Siria

© REUTERS / Israeli Army/Handout
Mondo
URL abbreviato
10213

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha definito l'evacuazione dei "Caschi Bianchi" dalla Siria "un'operazione umanitaria di prim'ordine" e "un esempio di intervento responsabile".

L'estate scorsa su richiesta dei Paesi occidentali gli israeliani hanno fatto attraversare il loro confine e inviato in Giordania diverse centinaia di attivisti, che dichiarano come loro obiettivo quello di salvare i civili nelle zone di combattimento, tuttavia sono accusati da Damasco e Mosca di avere legami con i fondamentalisti e condurre propaganda ostile.

"Penso che questa sia un'operazione umanitaria di prim'ordine che abbiamo svolto insieme, penso che sia un esempio di un intervento responsabile che caratterizza il Canada ed Israele", ha detto Netanyahu durante un incontro a Gerusalemme con il ministro degli Esteri canadese Chrystia Freeland.

Ha aggiunto che Israele apprezza la volontà del Canada per aver ospitato un numeroso gruppo di Caschi Bianchi evacuati. La CBC News aveva riportato in precedenza che la scorsa settimana almeno 117 membri dell'organizzazione erano arrivati ​​in Canada insieme alle loro famiglie.

Con l'aiuto di Israele complessivamente circa 422 attivisti dei Caschi Bianchi insieme ai loro familiari erano stati portati fuori dalle regioni sud-occidentali della Siria durante l'offensiva delle forze governative.

Correlati:

“I Caschi Bianchi avevano contatti con gruppi fondamentalisti in Siria”
Siria: Caschi Bianchi consegnano armi chimiche in deposito guerriglieri
Damasco accusa Caschi Bianchi di aver rapito 44 bambini
Israele evacua i “Caschi Bianchi” dalla Siria su richiesta di USA e Paesi occidentali
Tags:
Terrorismo, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, crisi in Siria, caschi bianchi, Chrystia Freeland, Benjamin Netanyahu, Canada, Israele, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik