07:45 19 Novembre 2018
La Russia risponde all`attivita` di NATO

Artico: NATO a favore della cooperazione con la Russia

© AP Photo / Virginia Mayo, File
Mondo
URL abbreviato
108

La NATO è favorevole a ridurre le tensioni nella regione artica, per il dialogo con la Federazione russa, ha detto oggi il segretario generale dell'Alleanza Jens Stoltenberg.

"Dobbiamo continuare a lavorare per ridurre le tensioni nell'Artico, un'area in cui dobbiamo anche collaborare con la Federazione russa, ad esempio gli alleati hanno una cooperazione all'interno del Consiglio artico, e del Consiglio di euro-artico di Barents", ha detto Stoltenberg ai giornalisti in Norvegia.

"Questo dimostra che gli alleati riescono a combinare forza, prevedibilità e cooperazione pratica con la Federazione Russa", ha aggiunto.

In precedenza, il capo delle operazioni del Corpo dei Marines dei Paesi Bassi, il generale Jeff McMurtry, ha detto che le navi da guerra e gli aerei russi stanno cercando di provocare l'esercito britannico e olandese durante le esercitazioni nell'Artico. Secondo lui, le navi russe sono aumentate significativamente negli ultimi decenni e che gli aerei volano molto vicino. Pertanto, il generale ritiene che tali azioni possano essere definite "provocazioni".

Il ministero della Difesa russo ha ripetutamente dichiarato di aver effettuato e sta portando avanti tutte le crociere di navi e voli di aviazione in stretta conformità con le norme internazionali, senza violare i confini di altri stati. La Russia ha anche dichiarato in connessione con l'accresciuta attività dei paesi della NATO ai suoi confini che non rappresenta una minaccia per nessuno, ma non ignorerà le azioni potenzialmente pericolose per i suoi interessi.

Correlati:

Ammiraglio risponde ad accuse di provocazioni a esercitazioni NATO nell’Artico
Olanda accusa Russia di provocazioni alle esercitazioni NATO nell’Artico
Artico, Stoltenberg: Nato a favore della cooperazione e non di uno scontro nella regione
Tags:
Geopolitica, artico, geopolitica, Consiglio Artico, NATO, Artico
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik