07:22 14 Novembre 2018
Veglia per le vittime della sinagoga di Pittsburgh

Cordoglio dell'Ambasciata russa per la strage nella sinagoga di Pittsburgh

© REUTERS / John Altdorfer
Mondo
URL abbreviato
645

L'Ambasciata russa negli Stati Uniti ha porto le condoglianze a seguito dell'attacco armato ad una sinagoga a Pittsburgh, dove 11 persone sono rimaste uccise.

"È difficile immaginare un crimine più crudele e cinico di un uccisione compiuta durante una funzione religiosa: condividiamo il dolore di coloro che hanno perso i loro cari nella sinagoga "Tree of Life" e auguriamo una pronta guarigione ai feriti", il tweet della missione diplomatica russa negli Stati Uniti.

​L'attacco alla sinagoga è avvenuto sabato mattina, quando si erano radunati i fedeli per una funzione religiosa. L'aggressore è entrato nel luogo di culto ebraico e urlando slogan antisemiti ha cominciato a sparare all'impazzata sulla gente. Quando la polizia è arrivata sul posto, è seguita una sparatoria con l'uomo armato, che poi si è arreso e consegnato.

Tags:
Razzismo, ebrei, Società, Ambasciata, sparatoria, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik