23:45 18 Novembre 2018
Foto di Bashar Assad a Damasco, Siria

Riapre al pubblico per la prima volta dal 2012 il Museo Nazionale di Damasco

© Sputnik . Valeriy Melnikov
Mondo
URL abbreviato
181

Il museo nazionale di Damasco è stato riaperto ai visitatori nella giornata di oggi per la prima volta dopo 6 anni di chiusura forzata a seguito dell'inizio del conflitto siriano, segnala il corrispondente di Sputnik dalla capitale siriana.

Domenica e lunedì per celebrare la riapertura del museo l'ingresso è gratuito. I collaboratori del museo sono stati titubanti nel dire quale sarebbe stato il prezzo del biglietto, ma al momento alla biglietteria di può leggere che l'ingresso costa 75 lire siriane per i cittadini siriani (circa 15 centesimi d'euro) e 500 per gli stranieri (circa 1 euro).

Il museo, aperto nel 1936, durante il conflitto è diventato il rifugio di reperti e manufatti che sono stati salvati dai saccheggi dei terroristi nelle varie città siriane.

Correlati:

Siria: la verità che nessuno racconta
L'unica isola in Siria si prepara a ricevere turisti stranieri
Siria: riprende turismo a moschea di Nabi Habeel
Tags:
Società, Storia, Arte, Cultura, museo, Damasco, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik