23:20 18 Novembre 2018
Pentagono

Il Pentagono sospende di nuovo i voli dei caccia F-35

© Sputnik . David B. Gleason
Mondo
URL abbreviato
8141

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha sospeso i voli di vari caccia-bombardieri F-35. È stato segnalato dal portale Marine Times con riferimento all'ufficio amministrativo dei programmi congiunti del Pentagono.

"Oltre al malfunzionamento rilevato in precedenza, l'analisi ha rivelato due tubi di alimentazione del carburante che devono essere controllati", fanno sapere dal Pentagono.

Si osserva che gli aerei erano destinati al Corpo dei Marines.

L'ufficio stampa ha rifiutato di precisare il numero esatto di bombardieri che devono essere controllati. Tuttavia, secondo fonti di Marine Times, circa venti F-35 possono restare a terra nel prossimo futuro.

Correlati:

Il Belgio spiega il no ai caccia europei per comprare gli F-35 americani
Israele ha ripreso i voli degli F-35 dopo l'incidente negli Stati Uniti
Il Pentagono sospende i voli degli F-35
Gli USA temono che il caccia F-35 sia vulnerabile agli S-300 russi
Tags:
F-35, Incidente, Marines USA, esercito USA, Aviazione, Pentagono, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik