23:49 18 Novembre 2018
Ransomware attacks global IT systems

British Airways: altre carte credito potrebbero essere state compromesse

© Sputnik . Kirill Kallinikov
Mondo
URL abbreviato
410

Gli hacker possono aver rubato i dati di ulteriori 185.000 carte di pagamento appartenenti ai clienti di British Airways. Lo ha detto in un comunicato il proprietario della compagnia aerea, l’International Airlines Group (IAG).

Nel mese di settembre, l'azienda ha detto che migliaia di dettagli delle carte di pagamento dei suoi clienti erano stati colpiti da un cyberattacco. "L'indagine ha dimostrato che gli hacker possono aver rubato ulteriori dati personali e British Airways sta notificando ai titolari di 77.000 carte di pagamento, non precedentemente notificate, che il nome, l'indirizzo di fatturazione, l'indirizzo e-mail, le informazioni di pagamento della carta, compreso il numero della carta, la data di scadenza e CVV sono stati potenzialmente compromessi, e altri 108.000 senza CVV.

I clienti potenzialmente coinvolti erano solo quelli che facevano prenotazioni a premio tra il 21 aprile e il 28 luglio 2018, e che hanno usato una carta di pagamento", ha detto l'azienda.

Lo IAG ha dichiarato di aver rivisto al ribasso la valutazione di settembre sul numero di clienti inizialmente interessati."Dei 380.000 dettagli della carta di pagamento identificati, 244.000 sono stati colpiti", si legge nella dichiarazione.    

Correlati:

Russia, passeggero deve risarcire compagnia aerea per aver fumato nella toilette
Aereo costretto ad atterraggio di emergenza per allarme bomba
Facebook hackerato, al via indagine federale
Tags:
Hackeraggio, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik