03:46 13 Novembre 2018
I militari cinesi si preparono alla parata

Ministero Difesa cinese: esercito non sarà coinvolto in corsa agli armamenti

© REUTERS / Damir Sagolj
Mondo
URL abbreviato
170

L'esercito cinese ha sempre aderito fermamente ad un percorso di sviluppo pacifico, non sarà mai una minaccia per gli altri e non si lascerà coinvolgere in una corsa agli armamenti,ha detto il ministro della Difesa cinese Wei Fenghe alla cerimonia di apertura dell'ottavo Forum Internazionale sulla sicurezza di Shanshan a Pechino.

"L'obiettivo strategico del nostro sviluppo militare è costante, è sempre stato chiaro e trasparente: l'esercito cinese sostiene fermamente un percorso di sviluppo pacifico, amiamo e apprezziamo la pace in Cina, e quindi lo sviluppo pacifico è la nostra politica statale", ha detto Wei Fenghe.

Ha sottolineato che "l'esercito cinese non sarà mai una minaccia per altri paesi, indipendentemente dal nostro livello di sviluppo, non cercheremo l'egemonia, non parteciperemo all'espansione militare e alla corsa agli armamenti".

"La Cina si oppone alla mentalità della guerra fredda, alla corsa agli armamenti, all'egoismo di alcuni paesi, la Cina crede nell'apertura e nell'inclusività, e non nel confronto e alla creazione di alleanze", ha aggiunto il Ministro. 

 

Correlati:

Generale USA: “alta probabilità guerra con Cina”
Ministero Esteri: Cina non tollera ricatto USA su adesione a Trattato INF
Cina non intende ridurre interscambio con gli USA
Monito della Cina su conseguenze del ritiro unilaterale USA da accordo su euromissili
Tags:
Armamenti, guerra, armamenti, Guerra, corsa agli armamenti, Guerra, Il Ministero della Difesa, Wei Fenghe, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik