08:28 17 Novembre 2018
Alcol

Russia, stilata la classifica delle città più “alcolizzate”

© Foto : Pixabay
Mondo
URL abbreviato
119

L'agenzia di marketing Zoom Market ha stilato la classifica delle città russe con un alto tasso di consumo di bevande alcoliche.

Al primo posto delle città russe in cui si beve di più c'è Saratov, seguita da Khanty-Mansiysk e Perm.

Nelle prime dieci ci sono anche Saransk, Krasnoyarsk, Chita, Rostov sul Don, Chelyabinsk, Khabarovsk e Novokuznetsk. La capitale Mosca si trova in 16esima posizione, mentre San Pietroburgo all'11esima.

Il sondaggio si è tenuto a ottobre su un campione di 3250 persone di età compresa tra i 19 e i 73 anni e rappresentanti di 25 città russe. Agli intervistati è stato chiesto se bevono alcolici, con quale frequenza e se hanno bevuto alcolici il giorno dell'intervista (o se hanno intenzione di farlo).

A settembre il direttore del Rosalkogolregulirovaniya Igor Aleshin ha affermato che negli ultimi 12 anni il consumo di alcol pro capite è diminuito del 40%, ma rimane comunque ad un livello abbastanza alto. A sua volta, il deputato Vitaly Milonov, citando le statistiche, ha affermato che in 25 anni le percentuali di alcolismo sono aumentate più volte. Secondo lui, è necessario introdurre una legge ad hoc per risolvere il problema.    

Correlati:

I russi vivono in media sette anni in più rispetto all’epoca Eltsin
Russia, sondaggio: un terzo dei russi non ha mai bevuto alcol in vita propria
Ecco i paesi dove si beve più alcol al mondo
Scienziati: come fa l'alcol ad influire sulla sessualità
Tags:
alcolismo, alcol, Classifica, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik