15:28 21 Novembre 2018
An activist holds a sign and image of missing Saudi journalist Jamal Khashoggi during a demonstration calling for sanctions against Saudi Arabia and to protest Khashoggi's disappearance, outside the White House in Washington, U.S., October 19, 2018

Corpo di Khashoggi trovato in pozzo nella residenza del console saudita a Istanbul

© REUTERS / Leah Millis
Mondo
URL abbreviato
6101

Lo ha reso noto il leader del partito turco "Vatan" Doğu Perinçek.

Il cadavere del giornalista Jamal Khashoggi è stato trovato sul territorio della residenza del console generale saudita a Istanbul.

"Fonti affidabili nel servizio sicurezza di Istanbul mi hanno comunicato che il corpo di Khashoggi è stato ritrovato in pozzo che si trova nel giardino sul territorio della residenza del console generale saudita", ha detto Doğu Perinçek.

L'editorialista del Washington Post Jamal Khashoggi è scomparso in Turchia il 2 ottobre dopo essere entrato nel Consolato Generale dell'Arabia Saudita ad Istanbul. Khashoggi era noto per le sue critiche alla politica delle autorità saudite. Secondo la compagna del giornalista, non le è stato permesso di entrare nell'edificio e dopo cinque ore di attesa un collaboratore del Consolato ha detto alla donna che Jamal era già partito e non c'era più bisogno di aspettare.    

Tags:
Jamal Khashoggi, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik