08:24 17 Novembre 2018
Il Quantum Strategic Partners di George Soros è uno dei tre soggetti in lizza nell'asta in Italia.

Trovato ordigno in casa di George Soros

© AFP 2018 / Eric Piermont
Mondo
URL abbreviato
8151

Lunedì 22 ottobre nella casa dell’imprenditore e investitore George Soros nello stato americano di New York è stato trovato un ordigno. Lo comunica il New York Times.

Come si specifica nell'articolo sul luogo sono stati chiamati i genieri che si sono occupati di disinnescare l'ordigno. Le autorità locali hanno comunicato che sono iniziate le indagini per scoprire i motivi e i responsabili dietro tale azione, riportano i media russi. Non è ancora stato indicato di che tipo di ordigno si tratti.

I media non riportano se Soros era in casa quando è stato scoperto l'ordigno esplosivo.

George Soros è il fondatore e capo del'agenzia privata d'investimento Soros Fund Management, ed è una delle persone più ricche del mondo. Secondo Forbes, il patrimonio di Soros è di circa 25 miliardi di dollari.

Correlati:

"Eurodeputati Pd finanziati da Soros": bufera sul presidente della Rai Foa
Europarlamento, Nigel Farage invita Orban nel gruppo della Brexit e attacca Soros
Interferenze? Ne parla l’esperto, Soros
Soros preoccupato da vicinanza Lega-M5s alla Russia
Tags:
Bomba, bomba, Bomba, George Soros, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik