15:45 21 Novembre 2018
Jamal Khashoggi

Generale ceco: l’Occidente usa doppi standard riguardo l’omicidio di Khashoggi

© AP Photo / Virginia Mayo
Mondo
URL abbreviato
7241

Gli Stati Uniti e molti altri paesi occidentali hanno dimostrato chiaramente di usare doppi standard nel caso dell'omicidio del giornalista saudita Jamal Khashoggi. Lo ha dichiarato a Sputnik l'ex comandante dell'intelligence militare ceca, generale Andor Shandor.

"Il fatto che le autorità saudite abbiano riconosciuto l'omicidio di un giornalista dell'opposizione all'interno delle mura del consolato di Istanbul è un risultato naturale dopo la pubblicazione di tutte le prove raccolte dalla Turchia. In questo modo Riad vuole evitare ulteriori complicazioni nei rapporti con i principali paesi occidentali, che a loro volta mostrano di avere doppi standard", ha detto Shandor.

Il generale ha precisato di essere scettico sul fatto che in alcuni paesi tutte le decisioni sono prese attraverso i leader politici.

"Penso che neppure in Corea del Nord tutte le questioni sono risolte attraverso il capo dello stato, ma in questo caso, in Arabia Saudita, qualcuno degli alti funzionari ha dato l'ordine di condurre un'operazione contro un giornalista dell'opposizione, sulla base di possibili cambiamenti nella gerarchia di stato", ha spiegato.

Shandor ha sottolineato che la storia dell'omicidio di Khashoggi ha fatto scalpore grazie alla fama internazionale del giornalista. 

"Mentre nessuno sa cosa succede in Arabia Saudita alle persone comuni che potrebbero essere insoddisfatti di certi ordini locali", ha aggiunto il generale.    

Correlati:

Turchia vuole ricostruzione dettagliata dell'uccisione del giornalista saudita Khashoggi
Arabia Saudita ammette morte del giornalista Khashoggi al Consolato di Istanbul
Per giornale turco morto in incidente stradale assassino del giornalista saudita Khashoggi
Tags:
standard, giornalista, Opinione, Omicidio, Jamal Khashoggi, Arabia Saudita, Occidente, Repubblica Ceca
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik