14:01 18 Novembre 2018
BepiColombо

Partita la missione europea BepiColombо per studiare Mercurio

© Foto: ESA
Mondo
URL abbreviato
0 62

La navicella spaziale della prima missione europea BepiColombo per studiare Mercurio è stata lanciata con successo dal cosmodromo di Kourou nella Guyana francese.

Il lancio con il razzo vettore Ariane 5 è avvenuto alle 22.45 dell'orario locale (3.45 in Italia). Il lancio è stato trasmesso in streaming sul sito web dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA).

BepiColombo è una missione organizzata dall'Agenzia Spaziale Europea in collaborazione con la Japan Aerospace Exploration Agency (JAXA). Si tratta della prima missione europea per studiare Mercurio, il pianeta più piccolo e meno studiato nel sistema solare.

La sonda dovrà percorrere 9 miliardi di chilometri per raggiungere Mercurio in 7 anni, arrivando a destinazione alla fine del 2025. In questo intervallo di tempo verranno completate 9 manovre gravitazionali intorno a Venere, alla Terra e Mercurio.

La missione include due dispositivi orbitali: uno magnetosferico e uno planetario, oltre a un terzo modulo che metterà questi dispositivi nell'orbita di Mercurio.

Secondo le previsioni lavoreranno nell'orbita di Mercurio per almeno un anno, raccogliendo dati sulla composizione del pianeta, la densità, il campo magnetico e l'esosfera, oltre ad esplorare l'interazione del pianeta con il vento solare.

Tags:
Astronomia, Scienza e Tecnica, Spazio, mercurio, Sole, Missione BepiColombо, JAXA, ESA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik