15:41 17 Novembre 2018
Cannabis

Canada: fuma marijuana, arrestato al volante due ore dopo la legalizzazione

CC0
Mondo
URL abbreviato
254

Il 17 ottobre in Canada è entrata in vigore una legge, che da il diritto ai cittadini adulti del paese di immagazzinare, coltivare e usare la marijuana per scopi ricreativi. Un'ora dopo la legalizzazione della droga leggera nella città di Winnipeg, un uomo è stato arrestato al volante dopo aver fumato, riporta Esquire.

La polizia locale ha scritto su ciò che è successo sul proprio account Twitter. Le forze dell'ordine hanno ricordato che l'uso della marijuana in Canada è ora legale, ma che è ancora vietato mettersi al volante mentre si è sotto l'influenza della droga.

​"Vale lo stesso con l'alcol", ha detto la polizia, aggiungendo che né l'autista né i passeggeri dovrebbero essere autorizzati a fumare marijuana all'interno dell'auto.

Tuttavia, come notato dai giornalisti, le autorità canadesi non hanno ancora stabilito la percentuale minima ammissibile nel sangue, sebbene tali restrizioni esistano da molto tempo per l'alcol.

Probabilmente, la legge pertinente sarà presto introdotta.

Correlati:

La Georgia ha cambiato idea sulla produzione di marijuana d'esportazione
Via libera delle autorità statunitensi a primo farmaco a base di marijuana
USA: presentato progetto per decriminalizzazione marijuana a livello federale
USA, in California è iniziata ufficialmente la vendita di marijuana
Tags:
Droga, legalizzazione, Marijuana, Legalizzazione, Twitter, Polizia, Canada
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik