16:07 21 Novembre 2018
Un RC-135U Combat Sent

Aereo americano conduce ricognizione lungo frontiera russa

© Foto : US Air Force
Mondo
URL abbreviato
5324

Un aereo da ricognizione della US Air Force, un Boeing RC-135U, ha volato lungo i confini occidentali della Russia. Dati sul suo percorso sono stati pubblicati da PlaneRadar.

L'aereo con il numero di registrazione 64-14849 e con l'identificativo LUIGI16 è stato rilevato nello spazio aereo lituano. L'RC-135U ha sorvolato anche il territorio della Lettonia e dell'Estonia.

L'aereo si è avvicinato al confine russo ad una distanza di 52,75 chilometri.

​Recentemente, l'attività degli aerei da ricognizione e UAV stranieri vicino ai confini russi è aumentata notevolmente. Così, l'8 ottobre, un drone strategico della US Air Force è stato rilevato al largo della costa della Crimea, e due giorni prima,non lontano dalla regione di Kaliningrad. Una settimana prima, il drone americano registrò anche nel territorio di Crimea e Krasnodar.

Il ministero della Difesa ha ripetutamente invitato Washington ad abbandonare tali operazioni, ma il Pentagono ha sempre rifiutato.

Correlati:

Lituania: aviazione NATO scorta aerei russi tre volte in una settimana
Regno Unito fa decollare caccia per scortare aerei russi
Turbolenze nei cieli baltici, caccia NATO scortano aerei militari russi
Tags:
Aeronautica, Ricognizione, Ricognitore, difesa aerea, Il Ministero della Difesa, Pentagono, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik