15:35 21 Novembre 2018
Anziani

Scoperto il modo per prolungare la vita degli anziani

© Sputnik . Igor Zarembo
Mondo
URL abbreviato
341

Gli scienziati della Tufts University di Boston (USA) hanno scoperto che gli acidi grassi omega 3 contenuti nei frutti di mare aumentano l'aspettativa di vita delle persone anziane e prevengono il rischio di morte prematura. Lo riferisce MedcalXpress.

Nello studio a lungo termine, iniziato nel 1992 e concluso nel 2015, hanno partecipato 2622 persone la cui età media era di 74 anni. Ai volontari all'inizio dello studio, e anche dopo 6 e 13 anni, sono stati misurati i livelli di omega 3 nel sangue. A seconda del contenuto di omega 3 nel corpo, i partecipanti sono stati divisi in cinque gruppi. 

È risultato che l'89% dei partecipanti soffriva di malattie croniche legate all'invecchiamento, tra cui disfunzioni fisiche e cognitive. Un alto livello di consumo di acido eicosapentaenoico è stato associato ad una riduzione del 24% del rischio di invecchiamento non sano rispetto al livello più basso, mentre l'acido docosapentaenoico ha contribuito a ridurre il rischio del 18-21%.    

Correlati:

Scienza, scoperto nuovo organo del corpo umano
Scienza: il sesso in età avanzata aiuta a conservare la memoria
Scienza, possibile curare il cancro con l’aiuto degli spermatozoi
Tags:
Anziani, ricerca scientifica, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik