14:54 21 Novembre 2018
Scomparsa del giornalista Jamal Khashoggi

Per giornale turco morto in incidente stradale assassino del giornalista saudita Khashoggi

© AP Photo/ Jacquelyn Martin
Mondo
URL abbreviato
618

Il giornale turco Yeni Şafak ha riferito che uno dei sospettati dell'assassinio del giornalista saudita Jamal Khashoggi nel Consolato Generale dell'Arabia Saudita ad Istanbul è rimasto ucciso in un incidente stradale a Riyadh.

Secondo quanto riportato dal giornale, il tenente dell'aviazione saudita Meşal Saad El Bostani era arrivato in Turchia il 2 ottobre con altri 14 concittadini. Il gruppo è sospettato di essere coinvolto nell'uccisione di Khashoggi.

I dettagli sul luogo o sull'ora dell'incidente non sono ancora noti.

L'editorialista del Washington Post Jamal Khashoggi è scomparso in Turchia il 2 ottobre dopo essere entrato nel Consolato Generale dell'Arabia Saudita ad Istanbul. Khashoggi è noto per le sue critiche alla politica delle autorità saudite. Secondo la compagna del giornalista, non le è stato permesso di entrare nell'edificio e dopo cinque ore di attesa un collaboratore del Consolato ha detto alla donna che Jamal era già partito e non c'era più bisogno di aspettare.

La portavoce del ministero degli Esteri, Maria Zakharova ha dichiarato che Mosca sta seguendo da vicino le indagini sulla scomparsa del giornalista saudita ed è soddisfatta delle azioni congiunte di Ankara e Riyad per indagare sulla vicenda.

Correlati:

Caso Khashoggi, Istanbul: polizia turca entra nella residenza del console saudita
Media: Khashoggi è stato decapitato dopo che gli erano state amputate le dita
Caso Khashoggi, re dell'Arabia Saudita promette indagini al segretario di Stato USA
Il Caso Khashoggi difficilmente cambierà gli attuali allineamenti in Medio Oriente
L’orrore del caso Khashoggi incrina le strategie degli Usa
Caso Khashoggi, Trump non vuole rinunciare ai contratti militari con l'Arabia Saudita
USA vs Arabia Saudita: serve aspettarsi scenario apocalittico?
Tags:
giornalista, inchiesta, Omicidio, Jamal Khashoggi, Turchia, Istanbul, Arabia Saudita
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik