08:22 14 Novembre 2018
Il canale televisivo Russia Today

Diplomazia russa commenta esclusione RT da due reti americane di trasmissione

© Sputnik . Ilya Pitalev
Mondo
URL abbreviato
2110

La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova, commentando l'esclusione del canale RT da due reti di trasmissione negli Stati Uniti, ha affermato che si tratta di schiacciare un canale televisivo che pubblicizza fatti sgraditi a Washington.

In precedenza era stato riferito che il canale RT era stato escluso da due reti di trasmissione negli Stati Uniti: Spectrum (precedentemente noto come Time Warner Cable) e Comcast Chicago. Si è osservato che l'operatore Spectrum ha affermato che "con lo sviluppo di internet è inappropriato fornire servizi di distribuzione del segnale televisivo". A sua volta Comcast Chicago ha fatto riferimento all'emendamento di John McCain, che consente ai distributori del segnale di rescindere unilateralmente senza fornire spiegazioni, i contenuti di media controllati o finanziati dal governo russo.

"Ovviamente stiamo parlando della continua e sistematica repressione contro il canale televisivo Russia Today ed altri media russi. Ricordo che si tratta in particolare di una censura ad una visione alternativa su alcuni eventi internazionali, sulla base di fatti che sono scomodi per le strutture politiche a Washington", ha detto la Zakharova durante la conferenza stampa.

Ha notato che Mosca seguirà da vicino la situazione ed ha sostenuto che queste misure non sono altro che "ideologiche", contrariamente alle affermazioni statunitensi sul rispetto della libertà dei media.

In precedenza il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti aveva incluso RT America nell'elenco degli agenti stranieri secondo la legge del 1938, mentre molti altri organi di stampa di proprietà statale straniera, come la BBC britannica, la CCTV cinese, il canale francese France 24 e la stazione radio tedesca Deutsche Welle, non sono stati registrati in questo modo. Successivamente RT è stata privata dell'accreditamento nel Congresso degli Stati Uniti. Anche le società americane partner di Sputnik sono state incluse nell'elenco degli agenti stranieri.

Correlati:

Esperto dichiara le possibili cause di accanimento contro RT e Sputnik
Autorità francesi propongono di non dare accreditamento a giornalisti RT e Sputnik
Il parlamento britannico esorta nuovamente a contrastare RT e Sputnik
RT interrompe le trasmissioni a Washington
RT esclusa dalla rete di trasmissione a Washington
Tags:
Russofobia, Censura, mass media, Il Ministero degli Esteri della Russia, RT, Maria Zakharova, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik