13:37 18 Novembre 2018
Caso Khashoggi

Caso Khashoggi, Istanbul: polizia turca entra nella residenza del console saudita

© REUTERS / Murad Sezer
Mondo
URL abbreviato
251

La polizia turca è entrata nella residenza del console generale dell'Arabia Saudita ad Istanbul per perquisizioni a seguito delle indagini sulla scomparsa del giornalista saudita d'opposizione Jamal Khashoggi, segnala il canale televisivo NTV.

Si osserva che la polizia dispone delle attrezzature necessarie per condurre analisi e rilievi. In precedenza nel Consolato erano entrati i rappresentanti dell'Arabia Saudita della task force congiunta per indagare sul caso Khashoggi.

Nella giornata di ieri la perquisizione nella residenza del console generale era stata rinviata per la mancanza in loco dei rappresentanti sauditi nella task force.

Khashoggi, editorialista per il quotidiano americano The Washington Post e residente negli Stati Uniti dal 2017, è scomparso in Turchia il 2 ottobre dopo essere entrato nel Consolato Generale dell'Arabia Saudita ad Istanbul. Secondo le autorità saudite, Khashoggi è scomparso dopo aver lasciato l'edificio diplomatico e la missione collabora con le autorità turche per chiarire le circostanze della sua scomparsa.

Secondo il portavoce del ministero degli Esteri turco, Ankara ha ricevuto l'autorizzazione dell'Arabia Saudita per ispezionare il Consolato Generale ad Istanbul a seguito della scomparsa di Khashoggi.

In precedenza i media turchi avevano riferito che, durante la prima ispezione dell'edificio del Consolato Generale saudita avvenuta la scorsa notte, la polizia scientifica turca ha prelevato campioni di suolo nel cortile dell'edificio ed utilizzato strumenti all'ultravioletto per cercare tracce di sangue all'interno dell'edificio. L'ispezione dell'edificio diplomatico è durata oltre 9 ore.

Secondo quanto diffuso dai media, la polizia avrebbe trovato le prove nell'edificio diplomatico che indicherebbero l'uccisione del giornalista.

Ieri il console generale dell'Arabia Saudita ad Istanbul ha lasciato la Turchia sullo sfondo del clamore scoppiato al caso del giornalista scomparso.

Correlati:

Media: Khashoggi è stato decapitato dopo che gli erano state amputate le dita
Caso Khashoggi, re dell'Arabia Saudita promette indagini al segretario di Stato USA
Il Caso Khashoggi difficilmente cambierà gli attuali allineamenti in Medio Oriente
L’orrore del caso Khashoggi incrina le strategie degli Usa
Caso Khashoggi, Trump non vuole rinunciare ai contratti militari con l'Arabia Saudita
USA vs Arabia Saudita: serve aspettarsi scenario apocalittico?
Tags:
Giustizia, Polizia, Jamal Khashoggi, Arabia Saudita, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik