07:43 15 Novembre 2018
Venezia

Venezia ed altre 49 località del Mediterraneo scompariranno sott'acqua nel prossimo secolo

© Foto: Tamara Polanitsina
Mondo
URL abbreviato
0 17

Circa 50 famose località storiche del Mediterraneo saranno inondate già nel prossimo secolo, sostengono i ricercatori dell'Università di Kiel, in Germania.

L'elenco delle località a rischio di estinzione include Venezia, il centro medievale di Rodi, il centro storico di Pisa, Medina (Tunisia), Dubrovnik, Pafo, Biblo, la città vecchia di Corfù, Siracusa, Ravenna e molti altri siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO a ridosso della zona costiera.

Il crescente livello del mare a seguito dello scioglimento dei ghiacci entro il 2100 porterà inondazioni, alluvioni e il fenomeno dell'erosione delle aree costiere, spiega Lena Reiman, a guida del team di ricercatori dell'Università di Kiel.

La dottoressa Reiman osserva che lo studio dovrebbe aiutare i governi dei Paesi del Mediterraneo a sviluppare strategie per la salvaguardia dei monumenti storici unici e per l'eventuale spostamento.

L'innalzamento del livello del mare avviene per la dilatazione termica delle acque oceaniche e per lo scioglimento delle calotte polari in Antartide e Groenlandia e dei ghiacciai di montagna. Nel corso del 20° secolo, il livello medio del mare è aumentato di 17 cm e la tendenza continua a crescere. Il tasso di crescita del livello del mare aumenta ogni anno mediamente di 0,084 millimetri.

Tags:
Arte, Cambiamenti climatici, Scienza e Tecnica, Acqua, clima, inondazione, Mar mediterraneo, Italia, Venezia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik