03:40 13 Novembre 2018
La manifestazione dell'UPA

A Kiev si è conclusa la marcia dei nazionalisti

© Sputnik . Alexey Vovk
Mondo
URL abbreviato
5015

La marcia nazionalista in occasione del 76esimo anniversario della Costituzione dell'esercito ribelle ucraino si è conclusa nel centro di Kiev, riferisce il corrispondente di Sputnik.

I dimostranti hanno marciato in centro per le strade del parco Shevchenko fino a piazza Europa, dove hanno terminato la loro marcia ed è iniziato il concerto di artisti ucraini. La maggior parte delle persone è andata via ma molti sono rimasti a sentire il concerto.

La maggior parte dei poliziotti che sorvegliavano l'ordine pubblico nel centro di Kiev si sono divisi. La situazione nel centro della capitale ucraina è calma.

L'esercito ribelle ucraino è stato formato nell'ottobre del 1942 come un'ala di combattimento dell'organizzazione dei nazionalisti ucraini, detta UPA, che ha operato principalmente in Ucraina occidentale e ha combattuto contro le truppe sovietiche, collaborando con i nazisti.  Dopo la fine della seconda guerra mondiale ha continuato ad agire contro il potere sovietico con metodi estremisti, vittime dei militanti UPA sono stati intellettuali locali, attivisti di partito.

 

 

Correlati:

Ucraina, Kiev ospita parata di nazionalisti per anniversario fondazione UPA
Crimea: “fallisce il concetto dell’occupazione russa" inventato da Kiev
Kiev, Naftogaz cercherà di ottenere da Gazprom compensazione per il gas comprato in Europa
Tags:
Manifestanti, Manifestazione, UPA-OUN, Kiev
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik