16:21 17 Novembre 2018
Il presidente ucraino Petro Poroshenko

La Duma di Stato ha risposto a Poroshenko sui "band" ucraini

© AP Photo / Darko Vojinovic
Mondo
URL abbreviato
10211

Il deputato della Duma di stato Ruslan Balbek ha commentato le parole del presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko sui tre "brand" fastidiosi per Mosca, segnala RT.

A suo parere, non è altro che "una parodia del potere e credo religioso". "L'esercito ucraino è patetico, la guardia nazionale ridicola, e la chiesa autocefala ucraina è l'indignazione del mondo ortodosso. Ma è un umorismo nero, perché il tumulto religioso, a cui ha dato inizio il presidente ucraino, non ha provocato mai nella storia una vita tranquilla", ha dichiarato.

Balbek ha osservato che marchi "reali" possono implicare "pane, duro lavoro e l'aiuto reciproco".

In precedenza Poroshenko su Twitter ha definito le Forze Armate, la Guardia Nazionale e la chiesa "brand ucraini", che "danno fastidio a Mosca".

Correlati:

Poroshenko spaventa gli italiani con il “referendum russo” in Sardegna
Tymoshenko promette una rapida fine della carriera politica di Poroshenko
Poroshenko annuncia “isolamento internazionale” della Russia
Tags:
Dichiarazione, Duma, Petro Poroshenko, Russia, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik