15:35 15 Novembre 2018
Teheran, Iran

Vice presidente iraniano: il paese ha trovato nuovi importatori di petrolio

© Sputnik . Sergey Mamontov
Mondo
URL abbreviato
2190

Il primo vice presidente iraniano Eshak Jahangiri ha dichiarato che il paese ha nuovi partner intenzionati a comprare il petrolio iraniano, nonostante la ripresa di tutte le sanzioni USA contro la repubblica islamica.

Lo riporta l'agenzia Isna.

"Mentre alcuni paesi hanno smesso di comprare petrolio dall'Iran, abbiamo trovato nuovi partner e abbiamo negoziato con i nostri partner attuali", ha detto Jahangiri in una dichiarazione. Secondo Jahangiri, molti paesi che non comprano petrolio iraniano sono attualmente alla ricerca di modi per acquistarlo.

Correlati:

Presidente Tatarstan: "siamo pronti a collaborare con l'Iran su tutta la linea"
Bolton accusa l'Iran di continuare il programma nucleare
La Russia si offre come mediatore tra Israele e Iran
Tags:
Sanzioni, Petrolio, Sanzioni, Caso petrolio, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik