02:58 19 Ottobre 2018
A Soyuz-FG rocket launches the Soyuz-MS-07 manned spacecraft from the Baikonur Space Center

Roscosmos svela possibile causa incidente Soyuz

© Sputnik . Grigoriy Sisoev
Mondo
URL abbreviato
130

Fino ad ora non è stata ancora stabilita la causa certa dell'incidente durante il lancio della navicella Soyuz di giovedì, tuttavia ora è stato confermato che c’è stata una collisione tra il primo e il secondo stadio del razzo-vettore, ha dichiarato il direttore esecutivo di Roscosmos Sergey Krikalev.

Ha aggiunto che gli esperti non escludono "deviazioni dalla traiettoria pianificata e la probabile distruzione della parte inferiore del secondo stadio".

Una versione simile è stata comunicata immediatamente dopo l'incidente da fonti interrogate da Sputnik. Hanno detto l'incidente è avvenuto, secondo i dati preliminari, a causa della separazione prematura di uno dei quattro moduli del primo stadio, che alla fine sono entrati in collisione con l'unità centrale del secondo stadio.

È stato chiarito che questo potrebbe essere accaduto a causa del malfunzionamento di una delle cariche esplosive necessarie per la separazione degli stadi del razzo. Il sistema automatico potrebbe aver considerato l'incidente come un fallimento critico e di conseguenza avrebbe immediatamente avviato il sistema di salvataggio di emergenza degli astronauti.

L'incidente

Giovedì, per la prima volta nella storia della Russia moderna si è verificato un incidente in un programma spaziale con equipaggio. Il veicolo di lancio Soyuz-FG non è stato in grado di portare in orbita la navicella Soyuz MS-10 con la nuova squadra dell'ISS in orbita.

A bordo c'erano il russo Alexey Ovchinin e l'americano Nick Hague. Sono riusciti a salvarsi e a tornare sulla Terra in una capsula di salvataggio.

Roscosmos ha creato una commissione di emergenza. Ha avviato un indagine su una possibile violazione delle norme di sicurezza durante i lavori di costruzione.

L'ultima volta che si è verificato un incidente simile è stato nel 1983.

La Russia ha sospeso i lanci con equipaggi a bordo.

Correlati:

Battiston: veicolo spaziale Soyuz è affidabile in qualsiasi condizione di rientro (VIDEO)
Tutti i lanci dalla Russia sospesi dopo l'incidente della Soyuz
Al momento del lancio del razzo Soyuz si è verificato un incidente al vettore
Tags:
Incidente, Spazio, Incidente, Soyuz, Rientro Soyuz, Incidente, Roscosmos, Alexey Ovchinin, Nick Hague, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik