17:21 15 Dicembre 2018
Bombardamenti in Yemen

L'ONU chiede all'Arabia Saudita di fermare i raid in Yemen in cui muoiono bambini

© REUTERS / Khaled Abdullah
Mondo
URL abbreviato
960

Il Comitato delle Nazioni Unite per i diritti dell'infanzia (UNCRC) ha chiesto all'Arabia Saudita di fermare i raid aerei in Yemen durante i quali muoiono i bambini, si legge in un comunicato a seguito di una revisione della relazione di Riyadh sulla situazione dei diritti dei minori nel Paese afflitto dalla guerra.

Il Comitato in particolare ha manifestato profonda preoccupazione per le azioni dell'Arabia Saudita in Yemen. In precedenza intervenendo al Comitato, i rappresentanti di Riyadh avevano ammesso che "sono accidentalmente responsabili di provocare vittime tra i bambini" durante l'operazione per il "ripristino della legalità" nello Yemen.

Come notato dal Comitato dell'ONU, dal marzo 2015 a seguito dei bombardamenti della coalizione internazionale guidata dall'Arabia Saudita in Yemen sono morti almeno 1.248 bambini, altrettanti sono rimasti feriti, anche a seguito degli attacchi aerei del 9, 22 e 23 agosto nelle province di Sa'da e al-Hudayda.

Alla luce di questa situazione, il Comitato ha invitato l'Arabia Saudita a "fermare gli attacchi aerei", a fare della tutela dei bambini una priorità nella pianificazione e nella realizzazione delle operazioni militari nello Yemen, a fornire un accesso senza ostacoli all'assistenza umanitaria e ai servizi medici e "senza indugio a revocare le restrizioni alle forniture di aiuti umanitari alla popolazione civile, in particolare ai bambini".

Correlati:

Gli Huthi chiedono a Putin di fermare la guerra nello Yemen
Yemen, raid saudita colpisce scuolabus: 50 morti
Iran esorta organizzazioni internazionali a intervenire in Yemen
Yemen: "Assalto ad al-Hudayda sarebbe un disastro, la situazione è già catastrofica"
Russia invia nuovo lotto di aiuti umanitari in Yemen
Nazioni Unite raccolgono due miliardi di dollari alla conferenza di donazione per lo Yemen
Yemen, la guerra dimenticata
Tags:
Bambini, Politica Internazionale, Società, Diplomazia Internazionale, Bombardamenti in Yemen, ONU, Arabia Saudita, Yemen
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik