17:39 15 Dicembre 2018
Lancio di Soyuz

Al momento del lancio del razzo Soyuz si è verificato un incidente al vettore

© Sputnik . Vitaliy Belousov
Mondo
URL abbreviato
5312

Il nuovo equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale, dopo l'incidente del vettore, farà atterraggio di emergenza indicativamente in Kazakistan.

Durante il lancio del missile Soyuz MS-10 con il nuovo equipaggio della ISS si è verificato un "incidente al vettore", ha detto l'annunciatore della teletraslazione sul sito di Roscosmos.

A bordo del razzo i membri della missione ISS-57/58 sono l'astronauta russo Alexei Ovchinin e l'astronauta americano Nick Haig.

L'incidente si è verificato dopo la separazione del primo stadio e la fase di azione del secondo.

L'equipaggio è vivo ma avverte dei sovraccarichi al 6G. All'inizio, gli astronauti hanno sperimentato un sovraccarico di 1-7g.

La NASA riferisce che dopo l'incidente del razzo, l'equipaggio torna a terra e che, dopo l'incidente durante il lancio del razzo con il nuovo equipaggio della ISS, l'equipaggio è entrato in modalità di discesa balistica.

"L'equipaggio è tornato a terra in modalità di discesa balistica", ha scritto la NASA su Twitter.    

Correlati:

Stabiliti tempi di chiusura del programma di lancio dei razzi Proton
Il lancio di un missile da crociera
Nord Corea ha cominciato a smantellare le stazioni di lancio missilistiche
Tags:
Incidente, lancio, Soyuz, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik