09:29 16 Ottobre 2018
L'apertura della 70° Assemblea Generale dell'ONU

Ministero degli Esteri reagisce ai piani USA di distribuzione Mk-41 in Polonia e Romania

© REUTERS / Mike Segar
Mondo
URL abbreviato
165

La distribuzione di lanciatori Mk-41 sul territorio della Romania e della Polonia è in contrasto con l'Accordo sull'eliminazione dei missili a medio e corto raggio, ha detto il direttore del dipartimento per la non proliferazione e controllo degli armamenti del ministero degli Esteri russo Vladimir Ermakov.

"Ci sono gravi problemi per le azioni dei nostri colleghi americani in contrasto con il Trattato per l'emanazione missili, compresa la distribuzione a terra di lanciatori universali Mk-41 sul territorio della Romania e della Polonia" ha detto Ermakov durante il dibattito generale dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Il testo del suo discorso è pubblicato sul sito del Ministero degli Esteri della Federazione Russa.

Correlati:

Capo diplomazia russa discuterà di Medio Oriente durante lavori Assemblea Generale ONU
Assemblea Generale dell'ONU saluta il discorso di Trump con una risata
Onu, Assemblea generale istituisce l'ufficio per l’anti-terrorismo
Tags:
Non proliferazione, accordi, Difesa, Missili, ONU, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik