17:07 20 Ottobre 2018
Nord stream 2

In Germania parlano del ruolo del Nord Stream 2 nei rapporti con la Russia

© Foto: Nord Stream 2 / Wolfram Scheible
Mondo
URL abbreviato
0 111

Il presidente del consiglio del forum tedesco-russo Matthias Platzek ha espresso il parere che il progetto del gasdotto Nord stream 2 può essere la chiave per le relazioni dei due paesi.

Come ha detto in un'intervista a radio Deutschlandfunk, da molti anni tra la Russia e la Germania si è evoluta una partnership, che può diventare un'amicizia. "Questo è chiaramente cambiato. Le relazioni sono più fredde", ha affermato, sottolineando la necessità di mantenere un dialogo.

Il rapporto della Federazione Russa e dei paesi occidentali si è deteriorato a causa della situazione in Ucraina, dove nel 2014 si è verificato un colpo di Stato, e per la situazione in Crimea, che è stata riunita alla Federazione russa dopo un referendum. I paesi occidentali hanno accusato la Russia di ingerenza negli affari dell'Ucraina e hanno introdotto sanzioni. Mosca ha adottato misure di ritorsione, ripetutamente respinto le accuse e ha dichiarato che parlare la lingua sanzioni è controproducente. Di recente in Occidente, sempre più spesso si sentono opinioni sulla necessità di annullare le sanzioni contro la Federazione russa.

"Ora dobbiamo guardare, dove possiamo trovare interessi, che hanno una maggiore prevedibilità… non sto più parlando di collaborazione, amicizia o cose simili. Mi dispiace, ma questi tempi sono passati", ha aggiunto, notando che tale interesse comune per i due paesi è il progetto North Stream 2.

"North Stream 2 può davvero essere un progetto chiave per la nostra relazione", ha affermato. Secondo lui, se il progetto sarà attuato, può aiutare a fare progressi nella regolarizzazione nella parte orientale dell'Ucraina.

Platzek ha anche sottolineato che l'intensa opposizione degli americani a questo progetto è dovuta a ragioni puramente economiche e al desiderio di vendere il loro gas in Germania. Con l'opinione secondo cui il Nord Stream 2 renderà la Germania politicamente dipendente dalla Russia, Platzek non è assolutamente d'accordo. "Vedo qui non aspetti negativi o dipendenza, ma una chance per lo sviluppo, per le nostre economie nazionali in Europa" ha detto.

Il progetto Nord stream 2 prevede la costruzione di due tubi di gasdotto, con lcapacità totale di 55 miliardi di metri cubi di gas all'anno, che dalla costa della Russia attraverso il mar Baltico, arrivano in Germania. Il nuovo gasdotto si prevede di costruirlo accanto all'attuale Nord stream. Passerà attraverso le zone economiche territoriali o esclusive dei paesi situati lungo le coste del Mar Baltico: Russia, Finlandia, Svezia, Danimarca e Germania. Dei paesi elencati, la società Nord Stream 2 AG deve ottenere il permesso di costruzione solo dalla Danimarca.

Nord Stream 2 AG nel mese di agosto ha presentato una domanda per un percorso alternativo alla Danimarca per la costruzione del gasdotto Nord stream 2, in parallelo sta continuando ad aspettare il permesso delle autorità del paese per la costruzione del primo percorso principale.

Correlati:

In Finlandia è iniziata la posa del gasdotto Nord stream 2
Nord Stream 2, la Wintershall è favorevole al percorso alternativo
Poroshenko: il Nord Stream 2 è un'opera inutile
Tags:
Nord Stream, Nord Stream-2, nord stream 2 AG, Germania, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik