09:24 16 Ottobre 2018
Il sistema missilistico S-400

La Cina userà gli S-400 russi contro gli USA

© Sputnik . Grigoriy Sisoev
Mondo
URL abbreviato
1441

La Cina userà i sistemi missilistici antiaerei russi S-400 per coprire la preparazione del lancio dei missili DF-21D e, se necessario, per distruggere le cacciatorpediniere americane. Lo ha dichiarato ai media lo storico militare russo Dmitry Boltenkov.

"Il grande vantaggio dei sistemi di difesa aerea è che sono più facili da schierare. Non hanno bisogno di piazzole di cemento di due chilometri, hanno elevata mobilità e possono facilmente coprire la preparazione del lancio dei missili DF-21D", sottolinea l'esperto.

Egli ha spiegato che il sistema integrato di difesa costiero cinese è costituito da aerei radar, caccia a lungo raggio pesanti e sistemi missilistici a lungo raggio. 

"Nella creazione degli aerei radar la Cina ha avuto un discreto successo. Ma con lo sviluppo di sistemi missilistici e dei pesanti i cinesi hanno problemi. Pertanto, Pechino ha acquistato un lotto di caccia Su-35 e due o tre reggimenti di sistemi missilistici S-400", ha spiegato Boltenkov.

Il DF-21D è considerato il primo e unico missile balistico antinave del mondo. La gittata del missile, in grado di trasportare testate nucleari fino a 300 kilotoni, è stimata in 2.700 chilometri. Gli Stati Uniti considerano il DF-21D una delle principali minacce alle loro portaerei.    

Correlati:

La Cina si prepara ad abbattere il dollaro
La Cina è rimasta senza petrolio americano
Vice presidente USA: le ingerenze russe sono nulla rispetto a quelle della Cina
La Cina è pronta a ricostruire la Siria
Cina, ministero Esteri convoca ambasciatore USA per sanzioni su cooperazione con la Russia
Tags:
s-400, Difesa, sistema missilistico, USA, Cina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik